Configurare le Email

Configurazione Email

La documentazione seguente spiega come configurare le email in Ghost. Ghost utilizza Nodemailer, la loro documentazione contiene diversi altri esempi di configurazione.

Cosa aspetti?

Se hai familiarità con PHP, allora sarai abituato ad avere le email magicamente funzionanti sulla tua piattaforma di hosting. Node è un po’ diverso, è nuovo e brillante e ancora acerbo sotto alcuni aspetti.

Ma non aver paura, configurare le email è una cosa che va fatta una sola volta e questa guida ti darà una mano.

Ma perché?

Al momento, l’unico utilizzo delle email da parte di Ghost è durante l’invio di una nuova password nel caso dimenticassi la tua. Non è molto, ma non sottovalutare l’utilità di questa funzione nel caso ne dovessi mai aver bisogno.

In futuro, Ghost supporterà la sottoscrizione via email ai tuoi blog. Dovranno essere inviati i dettagli degli account dei nuovi utenti via email, ed anche altre piccole funzionalità ausiliarie necessiteranno di inviare email.

Ok, allora come si fa?

La prima cosa di cui avrai bisogno è un account con un servizio di invio email. Noi raccomandiamo fortemente Mailgun. Forniscono un ottimo account gratuito che ti permette di inviare migliaia di mail a costo zero. Puoi anche usare Gmail o Amazon SES.

Appena hai deciso quale servizio email utilizzare, avrai bisogno di aggiungere le tue impostazioni al file di configurazione di Ghost. Dopo aver installato Ghost, dovresti trovare un file config.js nella cartella principale, insieme al file index.js. Se non hai ancora un file config.js, copia il file config.example.js e rinominalo.

Mailgun

Vai su mailgun.com e registra un account. Avrai bisogno di un indirizzo email, e ti verrà chiesto di fornire un nome di dominio, o un sottodominio. Puoi cambiarlo successivamente, quindi per ora potresti usare un sottodominio simile al nome del blog che stai impostando.

Una volta che il tuo indirizzo email è stato verificato da Mailgun, avrai accesso al loro adorabile pannello di controllo. Troverai il tuo nuovo nome utente e password creati per te da Mailgun (non sono gli stessi con cui ti sei registrato), cliccando sul nome dominio a destra… guarda il breve video qua sotto, ti aiuterà a trovare questi dati.

Dati Mailgun

Bene, adesso hai tutto ciò di cui hai bisogno. È ora di aprire il tuo file di configurazione. Apri il file config.js nel tuo editor preferito. Raggiungi l’ambiente per il quale vuoi configurare le email, e modifica le tue impostazioni email così:

mail: {
transport: 'SMTP',
    options: {
        service: 'Mailgun',
        auth: {
            user: '',
            pass: ''
        }
    }
}

Inserisci il “Login” di Mailgun fra le virgolette dopo “user” e la “Password” nelle virgolette dopo “pass”. Se stessi configurado MailGun con l’account ‘tryghosttest’, otterresti questa configurazione:

mail: {
    transport: 'SMTP',
    options: {
        service: 'Mailgun',
        auth: {
            user: 'postmaster@tryghosttest.mailgun.org',
            pass: '25ip4bzyjwo1'
        }
    }
}

Fai attenzione ai caratteri speciali all’interno del file: due punti, virgolette e parentesi graffe. Se ne sposti o dimentichi uno, riceverai strani errori.

Puoi riutilizzare le tue impostazioni per entrambi gli ambienti development e production, se utilizzi entrambi.

Amazon SES

Puoi registrare un account con Amazon Simple Email Service all’indirizzo http://aws.amazon.com/ses/. Appena l’avrai fatto, riceverai una chiave di accesso e una chiave segreta.

Apri il file di configurazione di Ghost, config.js, nel tuo editor preferito. Raggiungi l’ambiente per il quale vuoi configurare le email, ed aggiungi le credenziali di Amazon come mostrato qui:

mail: {
    transport: 'SES',
    options: {
        AWSAccessKeyID: "AWSACCESSKEY",
        AWSSecretKey: "/AWS/SECRET"
    }
}

Gmail

È possibile utilizzare Gmail per inviare email da Ghost. Se vuoi farlo, ti consigliamo di creare un nuovo account apposito, invece di utilizzare il tuo account personale.

Appena avrai creato un nuovo account, puoi configurare il file di configurazione di Ghost, config.js. Apri il file nel tuo editor preferito. Raggiungi l’ambiente per il quale vuoi configurare le email, e configuralo come mostrato qui:

mail: {
    transport: 'SMTP',
    options: {
        auth: {
            user: 'youremail@gmail.com',
            pass: 'yourpassword'
        }
    }
}

L’indirizzo From

Di default, l’indirizzo from utilizzato da Ghost sarà impostato con l’indirizzo email che trovi nella pagina di impostazioni generali. Se vuoi cambiarlo, puoi configurarlo nel file config.js:

mail: {
    fromaddress: 'myemail@address.com',
}